PABASSINAS

Le “PABASSINAS” sono un tipico dolce sardo che si prepara in tutta l’isola con delle varianti in base alla zona.

Di solito si preparano per le festività quali Natale ed Ognissanti ma si trovano facilmente nelle pasticcerie in ogni periodo dell’anno!

Gli ingredienti, come anticipato prima, variano da zona a zona della Sardegna ma, diciamo che un ingrediente base è l’uva sultanina, o “uva passa”, proprio da questo ingrediente deriva il nome di questi dolcetti.

Oltre all’uva passa nell’impasto possiamo trovare frutta secca come noci, nocciole, oppure canditi, spezie quali la cannella, la vaniglia e, in certe zone, utilizzano anche l’anice.

Una volta sfornate le Pabassinas si usa ricoprirle di glassa allo zucchero, la ghiaccia reale.

Print Recipe
PABASSINAS
...dolce tipico sardo-
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
20 biscotti (circa)
Ingredienti
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
20 biscotti (circa)
Ingredienti
Istruzioni
  1. Su una spianatoia, o una ciotola capiente, mettete la farina a fontana e unite lo strutto morbido, le uova, lo zucchero semolato e lavorate con le mani.
  2. A seguire unite tutti gli altri ingredienti, frutta secca, uva passa, scorza di limone, lievito, ammoniaca, latte, vaniglia. Lavorate sempre con le mani sino ad avere un composto omogeneo e compatto.
  3. Fate riposare il composto per una mezz'ora poi stendetelo con il mattarello ad uno spessore di circa 1/2 cm.
  4. Tagliate i biscotti della forma che preferite, anche se la loro forma tipica è il rombo.
  5. Cuocete in forno caldo a 180° per una ventina di minuti.
  6. Nel frattempo preparate la glassa mescolando, a mano o in planetaria, gli albumi con lo zucchero a velo.
  7. Quando i biscotti saranno pronti fateli raffreddare bene e poi glassateli.
Recipe Notes

Le Pabassinas si conservano per un paio di giorni chiuse in un contenitore ermetico.

Se volete potete decorare i biscotti con confettini colorati da spargere sopra la glassa.

Alla prossima ricetta,

Frà.

#madewhitlove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *