COZZE alla VERNACCIA e POMODORI SECCHI

Le ^COZZE alla VERNACCIA e POMODORI SECCHI^ sono un secondo di pesce, o un antipasto, che preparo molto spesso, soprattutto perchè si realizza in poco tempo e poi perchè sono davvero buone!! 😉 Ovviamente essendo un piatto che racchiude pochi ingredienti, bisogna sceglierli di qualità! Le cozze utilizzate sono sarde, la vernaccia mi è stata regalata da mio suocero da produttori locali e i pomodori secchi provengono direttamente dalla produzione estiva della mia mamma!!

Lei li prepara sempre nei mesi estivi, prende i pomodori “lunghi”, tipo quelli SanMarzano, che da noi chiamiamo in dialetto “lorighittas” , li taglia e metà, li posiziona su dei tavoloni in giardino, li ricopre di sale e li lascia così, a “seccare” appunto per un paio di giorni. Vengono poi conservati, mantenendo il sale, in barattoli di vetro con foglie di alloro. Sono fenomenali!! Riescono ad insaporire qualsiasi piatto, sono davvero insostituibili!!

MANCO A PARAGONE CON QUELLI INDUSTRIALI!! 😀 😀

Questa ricetta l’ho preparata l’ultima volta, circa un mesetto fa, quando qui in Sardegna si respirava ancora aria d’estate.. Purtroppo non ho avuto tempo di pubblicarla e allora lo faccio oggi, anche se non è più estate e finalmente è arrivato il freddo!! 😉

Sarà, ma io le mangerei volentieri anche adesso!!! 😉

Print Recipe
COZZE alla VERNACCIA e POMODORI SECCHI
...dal mare un piatto davvero saporito!
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
2 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulite le cozze eliminando la "barba" e la sporcizia del guscio. Mettetele in padella con un filo d'olio e fatele aprire.
  2. Togliete le cozze aperte dal tegame e filtrate il liquido prodotto. Tenete da parte.
  3. Tritate aglio e prezzemolo finemente. Tagliate a pezzetti i pomodori secchi.
  4. Mettete in padella olio, trito di aglio e prezzemolo e pomodori secchi. Fate soffriggere un minuto e aggiungete un pochino di liquido di cottura delle cozze.
  5. Unite le cozze, alzate la fiamma e sfumate con la vernaccia. Insaporite col peperoncino. Fate cuocere per 5 minuti. Aggiungete la scorza del limone.
  6. Spegnete il fuoco e servite le cozze con spicchi di limone.
Recipe Notes

Le cozze possono essere consumate sia calde che a temperatura ambiente. Io personalmente le preferisco calde.

Abbinate alle cozze del buon pane, magari tostato che potrete servire nel piatto con le cozze e il loro sughetto sopra!

Alla prossima ricetta,

Frà.

#madewhitlove

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *