PANADINE con ZUCCHINE, MENTA e DOLCESARDO.

Le ^PANADINE con ZUCCHINE, MENTA e DOLCESARDO^ sono degli scrigni croccanti di pasta con un ripieno morbidissimo, filante e dal fresco retrogusto di menta!! Possono essere gustate come un secondo piatto se ci abbinate un buon contorno ma anche servite come aperitivo, come finger food e perchè no, anche come pranzo da portare a lavoro dato che si possono tranquillamente mangiare con le mani, come un panino!!! 😉 😉

Le “panade” rappresentano un tipico piatto della cucina sarda, le avevo già preparate in precedenza, trovate la ricetta QUI! Il guscio di pasta che le forma può racchiudere tantissimi ripieni diversi, a seconda dei nostri gusti!! Si va dai classici ripieni di anguilla o agnello&patate a molteplici altri che possono essere di sole verdure, col pesce e come in questo caso con l’aggiunta di un buon formaggio filante.

Il formaggio utilizzato è il DOLCESARDO, prodotto dall’azienda sarda “Latte Arborea”. Un formaggio dolce, fresco e non stagionato; che sa di latte, che piace ed è perfetto per tutta la famiglia. Il Dolcesardo forse è il primo prodotto in assoluto che ricordo dell’Arborea sin da quando ero bambina e il suo sapore è sempre buono come un tempo!! 🙂 🙂 🙂

Questa ricetta è la mia seconda proposta realizzata coi prodotti che quest’azienda mi ha gentilmente offerto! Vi ricordo che la prima ricetta la trovate sempre sul blog,  il “Tiramisummer”.

Print Recipe
PANADINE con ZUCCHINE, MENTA e DOLCESARDO.
...gustosi scrigni croccanti con un ripieno filante!!
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una ciotola grande unite la semola con lo strutto, l’olio e il sale. Lavorate con le mani unendo l’acqua tiepida in più riprese. Quando l’impasto sarà morbido ed elastico mettetelo in un recipiente oleato e fare riposare per mezz’ora.
  2. Lavate e spuntate le zucchine, grattugiatele con una grattugia dai fori larghi e fate perdere l’acqua in eccesso mettendole in uno scolapasta.
  3. Pulite e tritate lo scalogno, fatelo cuocere in padella con un filo d’olio evo, unite poi le zucchine, sale e pepe. Fate cuocere per 8, 10 minuti.
  4. Tagliate il Dolcesardo a cubetti. Quando le zucchine saranno pronte unite qualche foglia di menta spezzettata con le mani.
  5. Stendete la pasta per le panadine con il mattarello, ricavate dei dischetti, mettete il ripieno, le zucchine con la menta e il Dolcesardo. Sovrapponete un altro dischetto di pasta, chiudete i bordi, sollevateli e pizzicateli all'interno.
  6. Quando avrete esaurito tutti gli ingredienti mettete le panadine sulla teglia del forno foderata con della cartaforno e cuocete a 180° per 20 minuti circa.
  7. Servite le panadine calde.
Recipe Notes

Per gustare il ripieno filante, l'ideale è consumare le panadine calde ma sono ottime anche a temperatura ambiente.

Potete variare la verdura del ripieno con quella che vi piace di più.

 

 

Alla prossima ricetta,

Frà.

#madewhitlove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *