TIMBALLA ‘e LATTE – FLAN di LATTE SARDO –

Non avevo mai preparato il budino in casa, il classico cream caramel io lo facevo sempre col preparato in busta 😉 😉 ..Un pò perchè è più veloce un pò perchè mi ero fissata sul fatto che il budino homemade non mi piacesse e avesse una strana “consistenza”..questo perchè una volta l’ho assaggiato, preparato da amici, ed era pieno di grumi!!! 🙁 🙁 Ma, dopo averlo preparato, mi son resa conto che facendo un pò di attenzione e coi giusti accorgimenti i grumi non ci sono e vien fuori un dolce davvero buonissimo e soprattutto genuino, senza aggiunta di colla di pesce, gelatina,  o strani preparati 😉 😉

Ho deciso di preparare questo dolce così, dalla sera alla mattina. senza pensarci tanto, pur non avendolo mai fatto!! Avevo un litro di latte in scadenza e non volevo buttarlo! Mi son documentata un pò e ho deciso per questo Flan di Latte Sardo! La preparazione è semplice, non velocissima ma per nulla complicata.

Una volta pronto ho voluto arricchire il flan con panna montata fresca e tanta frutta di stagione!! <3 E’ stato un successo!! E’ piaciuto un sacco 😉

E voi?? Avete mai preparato il budino in casa?? Io vi consiglio di provarlo e non comprerete più quello in busta!! 😀 😀

Print Recipe
TIMBALLA' e LATTE - FLAN di LATTE SARDO -
...il budino sardo!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per il flan:
Per decorare:
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per il flan:
Per decorare:
Istruzioni
  1. Laviamo bene il limone e peliamo la scorza. Mettiamo il latte in una casseruola, uniamo la buccia del limone e facciamo bollire. Lasciamo poi intiepidire sempre con la scorza immersa.
  2. Nella planetaria lavoriamo le uova intere con lu zucchero semolato per 5 minuti.
  3. In un padellino antiaderente mettiamo i 60gr di zucchero, 2 cucchiai d'acqua e un paio di gocce di limone. Mettiamo sul fuoco e aspettiamo che lo zucchero si sciolga e caramellizzi. Quando diventa leggermente ambrato spegniamo il fuoco.
  4. Versiamo il caramello nello stampo per budino che abbiamo scelto o dividiamolo in 6 stampini monoporzione.
  5. Quando il latte sarà freddo eliminiamo la buccia del limone e versiamolo nelle uova. Mescoliamo e versiamo il composto nello stampo dopo averlo filtrato attraverso un colino.
  6. Cuociamo in forno a bagnomaria per 1 ora. Forno caldo a 180°, modalità statico.
  7. Una volta che il flan sarà pronto lasciamolo raffreddare a temperatura ambiente e poi mettiamolo in frigo per almeno 4 ore.
  8. Poco prima di servire montiamo la panna con lo zucchero a velo e prepariamo la frutta.
  9. Decoriamo a piacere e conserviamo il flan in frigo sino al momento di servire.
Recipe Notes

Potete aromatizzare il flan aggiungendo al latte del marsala o la scorza di un'altro agrume.

Il flan si conserva in frigorifero per al massimo 2 giorni.

Non fate scurire troppo lo zucchero caramellato altrimenti sarà amaro.

Alla prossima ricetta,

Frà.

#madewhitlove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *