FUSILLI AL TORCHIO CON PESTO DI BROCCOLI E MANDORLE

Immagine 001

Ho trovato questo strano formato di pasta al supermercato LIDL, non l’avevo mai mangiata prima e l’ho comprata subito!!.. Poi dato che avevo la pasta ho subito pensato al condimento e il mio sguardo è stato catturato dai broccoli!!… Amo i broccoli, un pò come tutti i suoi cugini cavoli, cavolfiore, cavoletti, e questi non sono mai cavoli amari!!! 🙂 🙂 Ma sono buonissimi e fanno anche un sacco bene!!!

Immagine 003

Broccoli..broccoli..Broccoli e poi??… Ma si, facciamoci un goloso e piccante pesto!!.. Il piccante coi broccoli poi, è sempre una garanzia!!!…

Non volevo usare però i classici pinoli e quindi ho deciso di prendere le mandorle, aggiungere un pezzetto d’aglio e tanto tanto Parmigiano!!!… Tempo di realizzazione?? Pochissimo!!! Ancora meno il tempo per mangiarla!!

Vi ho convinto???… 😉 😉 … Fatemi sapere!!! 

Immagine 004

FUSILLI AL TORCHIO CON PESTO DI BROCCOLI E MANDORLE
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Autore:
Tipo di Ricetta: Primo
Serves: 40 mins
Ingredienti
  • Ingredienti per 4 persone:
  • 320 gr. di fusilli al torchio lunghi
  • 200 gr di broccolo
  • 2 cucchiai di mandorle pelate
  • ½ spicchio d'aglio
  • Parmigiano grattugiato
  • olio evo
  • Peperoncino fresco
  • Crostini
  • sale e pepe
Preparazione
  1. Lavate e tagliate il broccolo in piccole cimette, sbollentatelo per 8, 10 minuti e tenetelo da parte.
  2. Portate a bollore l'acqua per la pasta, cuocetela per il tempo indicato sulla confezione.
  3. Nel boccale del minipimer mettete il broccolo a pezzetti, le mandorle, l'aglio pulito, il peperoncino, abbondante olio evo e almeno 2 cucchiai di Parmigiano. Verificate la consistenza del pesto e se vi risulta troppo liquido aggiungete dell'altro Parmigiano, viceversa se dovesse essere troppo duro allungatelo con un pochino d'acqua di cottura della pasta.
  4. Scolate i fusilli, conditeli col pesto.
  5. Impiattate e sbriciolate sopra ogni nido di pasta una manciatina di crostini.
Notes
Potete sostituire i broccoli con il cavolo romano o anche coi cavoletti di Bruxelles.
Potete utilizzare al posto delle mandorle i pinoli o anche le noci.
Immagine 002

Immagine 007

Alla prossima ricetta,

Frà.

 

5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: